Galleria fotografica

Nell'ambito del Programma Natura&Cultura si tengono numerose conferenze all'interno dell'Anfiteatro del Museo (ore 17 ingresso libero, se non altrimenti specificato) e si organizzano delle visite in esterno.

Quest'anno, in seguito all'emergenza Covid, le conferenze inizieranno alle ore 16 e non si terranno in Anfiteatro ma saranno visibili su Zoom, YouTube e sul sito web dell'Associazione.

 

 

       PROGRAMMA 2020/2021  

 

                                               

                             

 

                                           

                                   

               

              

      Lo scorso anno è stato possibile realizzare

        i seguenti eventi in programma

        

      Giovedì 20 febbraio 2020

          Visita alla Fabbrica di orologi Trebino a Recco

          (Genova).

 

      Giovedì 6 febbraio 2020

          Memoria e sinapsi.

          Fabio Benfanati, IIT e Università di Genova.

 

               Giovedì 23 gennaio 2020

          Visita al Museo di Chimica.

          Università di Genova. Viale Benedetto XV, 3.

      

        Giovedì 9 gennaio 2020

          Animali che migrano.

          Francesco Tomasinelli, biologo fotografo.

 

          Mercoledì 18 dicembre 2019

          Visita guidata in anteprima alla Mostra Mythos,

          seguita da brindisi natalizio. (Riservata ai Soci).

  

       Giovedì 5 dicembre 2019

          Popoli che migrano.

          Fabio Negrino, Università di Genova.

        

               Sabato 9 novembre 2019

          Gita ai Balzi Rossi e a Villa Hanbury

          (Ventimiglia, IM).

     

        Giovedì 31 ottobre 2019

          2019, anno memorabile:

          Mendeleev, Cannizzaro, Levi.

          Giorgio Cevasco, Università di Genova

          (in collaborazione con il Festival della Scienza).

 

               Giovedì 17 ottobre 2019

          Itinerario naturalistico in città (Parchi di Nervi)

          con Mizio Ferraris, naturalista. 

          

          Giovedì 3 ottobre 2019

          Piante che migrano.

          Mizio Ferraris, naturalista.